Medaglia al Valor Civile a medici, infermieri e volontari in prima linea contro COVID-19

Medaglia al Valor Civile a medici, infermieri e volontari in prima linea contro COVID-19

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Emanuele Dalmeri ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Luciana Lamorgese (Ministro dell'Interno) e a

Stiamo vivendo un momento particolarmente difficile in cui c'è bisogno di tutti noi per poterlo superare. Ognuno ha un suo peso specifico in questa silenziosa battaglia, dove molte, troppe vite vengono spezzate. I numeri sono tremendi, la conta dei decessi continua ad aumentare. Amici, parenti, conoscenti, volti noti stanno lottando per guarire da questo male. 

Questa "guerra" per alcuni è psicologica, in quanto DEVONO rispettare alcune direttive a cambiare le proprie abitudini. Per altri, è una vera battaglia combattuta in prima linea, in trincea, faccia a faccia con il nemico!

Mentre voi leggete queste righe, ci sono centinaia, forse migliaia di persone che lottano contro il nemico comune. Abbiamo visto i segni della fatica sui loro volti, abbiamo sentito gli appelli di aiuto e di sostegno, abbiamo visto il loro valore sul campo! Nonostante la stanchezza che visibilmente si mostra sui loro volti, loro non arretrano di un millimetro nonostante i rischi e le apprensioni dei loro parenti o conoscenti. Loro sono li, a lottare, offrendo conforto e cure a centinaia di malati terrorizzati, ostentando e trasmettendo una sicurezza ed un sorriso che loro, a loro volta, non possono ricevere perché sono giorni che non vedono i propri familiari, le proprie mogli, i propri mariti, i propri figli. 

Stiamo parlando di medici, infermieri, operatori socio sanitari, volontari e tutti gli impiegati del Servizio Sanitario Nazionale.

Questa terribile emergenza ha colpito l'Italia con veemenza e terribile crudeltà, e tutti questi operatori sanno che se non saranno loro ad affrontare la situazione, nessun altro lo farà. Pertanto, si ergono all'altezza della sfida, guardano negli occhi quel maledetto Covid-19, e combattono a nome nostro, a nome dell'Italia intera!

Questi eroi continuano a lavorare nonostante le avversità, nonostante il rischio, sapendo che probabilmente non ci sarà una retribuzione economica per il loro sudore, le ore strappate agli affetti, alla loro vita, oppure se ci sarà non sarà adeguata allo stress, al dolore, alla paura e alla morte stessa. Ma loro non si fermeranno di certo.

Per questo motivo si intende premiare tutti gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale. E per questo eroico coraggio chiedo al Ministro degli Interni di stilare una lista individuale di ogni singolo operatore che in questo momento lavora senza la possibilità di vedere la famiglia, senza poter uscire dall'ospedale, senza nessuno che gli possa dare il cambio, e proporre ad ognuno di essi il riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica che il loro impegno venga ripagato con una Medaglia al Valor Civile!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!