SCUSE UFFICIALI E SOLENNI DAL GOVERNO ITALIANO, AI POPOLI BALCANICI, DOPO 80 ANNI...

SCUSE UFFICIALI E SOLENNI DAL GOVERNO ITALIANO, AI POPOLI BALCANICI, DOPO 80 ANNI...

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Franco Casagrande ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidente della Repubblica Italiana e a

Sono passati ottant'anni dall'invasione fascista della Jugoslavia, al seguito degli alleati nazisti. Dal 1941 al 1943, l'esercito italiano, soprattutto nelle sue componenti fasciste, si macchiò di crimini orrendi, in particolare verso la popolazione civile. Persino i comandi nazisti chiesero a quelli fascisti di allentare la repressione, al fine di non implementare la Resistenza delle formazioni partigiane.Dopo decenni, a differenza dello stato tedesco, quello italiano non offrì MAI scuse ufficiali e solenni a quei popoli. Estendibili pure a quello greco, albanese, ed a quelli africani. Si chiede quindi alle massime autorità istituzionali italiane, di rimediare al più presto a questa aberrazione storica, la quale non rende onore e rispetto a codesto stato stesso, il cui popolo pagò un prezzo altissimo, nel contrastare il nazifascismo. Si potrebbe altresì associare una giornata commemorativa, in contemporanea a quella strettamente collegata al dramma delle foibe... Indispensabile pure una condanna post mortem, degli impuniti alti ufficiali fascisti responsabili di quei crimini, duce compreso... La memoria storica e le vittime innocenti chiedono VERITA' e GIUSTIZIA!...

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!