PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Presidente Della Repubblica Italiana Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana) ed a(d) 3 altri

Grazia per Cristian Canò

1.459
sostenitori

Uccise il padre quattro anni fa dopo una lite sul lido di Latina. Pena di 7 anni e 6 mesi di reclusione. Dovrà scontare i restanti 3 anni e 3 mesi.

Gli agenti di polizia sono andati all'università e lo hanno prelevato davanti a tutti, mentre Cristian era intento nel fare un esame nella facoltà di Ingegneria.

Il giovane uccise il padre per proteggere la mamma.

Fu lo stesso Cristian a confessare di aver colpito mortalmente il padre nel corso di una violenta lite nata perchè l'uomo picchiava da tempo la madre.

Canò torna in carcere dopo la sentenza della Cassazione ad una condanna di 7 anni e 6 mesi di reclusione.

Negli ultimi anni il giovane ragazzo di Cisterna aveva usufruito di permessi speciali per poter continuare gli studi.

Chiediamo al Presidente della Repubblica di firmare la Grazia per favorire il recupero di un ragazzo ritenuto dall'intera cittadinanza una bravissima persona.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Presidente Della Repubblica Italiana
    Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana)
  • Presidente della Repubblica
  • Sergio Mattarella
  • PRESIDENTE MATTARELLA

Riccardo Carletti ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 1.459 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: riccardo conta su di te

riccardo carletti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente della Repubblica: Grazia per Cristian Canò". Unisciti con riccardo ed 1.458 sostenitori più oggi.