Accesso tempestivo dei lavoratori ed operatori del turismo lucano al programma vaccinale

Accesso tempestivo dei lavoratori ed operatori del turismo lucano al programma vaccinale

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Italia Viva Maratea ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidente della Regione Basilicata e Assessore alla Salute

Condividiamo quanto già richiesto al Governo e alle autorità regionali da parte del Consorzio Turistico di Maratea e dalle associazioni nazionali di categoria del settore.
Nella consapevolezza che sia necessario mettere in sicurezza le fasce di popolazione considerate prioritarie, auspichiamo che, nei prossimi due mesi, e in base alla disponibilità dei vaccini, anche tutte le imprese e i lavoratori dell’industria del turismo e dei viaggi, commercio, servizi e terziario abbiano accesso al programma vaccinale della Regione Basilicata in modo tempestivo.
Essendo risaputo che questo settore è stato quello maggiormente penalizzato dalla pandemia, a causa delle restrizioni e delle misure di contenimento dell’infezione, crediamo che il vaccino sia una delle priorità per riaccendere i motori dell’industria del turismo locale, nonché azione necessaria per diffondere un messaggio positivo e di sicurezza ai turisti che intenderanno scegliere Maratea, il Metapontino e in generale la Basilicata tutta per le prossime vacanze estive.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!