Equiparazione del CNR a Università e INFN nell’utilizzo dell'auto propria nelle missioni

Equiparazione del CNR a Università e INFN nell’utilizzo dell'auto propria nelle missioni

0 a signé. Prochain objectif : 500 !
Quand elle atteindra 500 signatures, cette pétition aura plus de chance d'être inscrite comme pétition recommandée !

Gianrico LAMURA a lancé cette pétition adressée à Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche et à

Petizione riservata al solo personale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di ogni ordine e grado.

Il disciplinare sulle missioni del CNR fornisce un'interpretazione più stringente, rispetto ad altri enti o università, delle norme dello stato in relazione all’utilizzo del mezzo proprio durante le missioni in Italia e all’estero. Questa maggiore severità colpisce tutti i dipendenti che per varie ragioni sono costretti a recarsi in luoghi di lavoro situati molto spesso in località non facilmente accessibili dai mezzi pubblici; il problema viene ulteriormente accentuato nel caso del personale direttamente coinvolto con attività sperimentali che non si limitano ai consueti orari d'ufficio (come nel caso delle attività presso i grandi centri di ricerca internazionali come Elettra, ESRF, HFML, PSI, BESSY, ILL etc.).
Tutto ciò ingenera una forte disparità di trattamento rispetto al personale parigrado di enti analoghi quali l'INFN o il personale universitario, per il quale l’uso del mezzo proprio, giustificato da motivi di eccezionalità, è consentito sia in Italia che nei paesi esteri.
In periodo di pandemia l'applicazione cieca di queste norme peggiora ulteriormente la situazione perché l'obbligo forzato dell'utilizzo dei mezzi pubblici espone il personale CNR ad un rischio ingiustificato di contagio. Questo ha recentemente provocato l'annullamento di molte missioni danneggiando in particolare l'attività di ricerca sperimentale dell'ente.
Avendo presente che la ricerca scientifica è l'obiettivo primario del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con la presente petizione chiediamo una revisione dell’attuale disciplinare delle missioni del CNR.

A titolo esemplificativo proponiamo il seguente testo:
"Definizione dei mezzi di trasporto:
Sono mezzi straordinari:
a. i taxi;
b. i mezzi noleggiati;
c. il mezzo proprio.
Utilizzo dei mezzi di trasporto straordinari:
L’uso di mezzi straordinari può essere autorizzato, sia in Italia che all’estero, quando si verifichi almeno una delle seguenti condizioni:
a. risulti economicamente più conveniente rispetto ai mezzi ordinari (Legge n. 417/1978, art. 9, tuttora in vigore); la convenienza dovrà essere accertata confrontando la spesa globale che si dovrebbe sostenere qualora venisse usato il mezzo ordinario e quella globale derivante dall’uso del mezzo straordinario anche tenuto conto del numero di persone che utilizzano tale mezzo; a tal fine l’interessato deve indicare nella richiesta ogni elemento utile di valutazione;
b. sia necessario raggiungere la località di missione o rientrare in sede con motivata urgenza, dettata da una particolare esigenza di servizio o da altra necessità espressamente dichiarata;
c. la località di missione non sia servita da mezzi ordinari ovvero l’orario di tali mezzi sia inadeguato con lo svolgimento della missione ovvero la partenza per il luogo di missione o il ritorno verso il luogo di partenza al termine della missione avvenga in orari in cui non sia più disponibile il servizio pubblico ordinario;
d. la missione preveda il trasferimento in più sedi non raggiungibili agevolmente con i mezzi ordinari o richieda frequenti spostamenti nel luogo di missione in assenza di adeguati trasporti pubblici;
e. sia indispensabile per il trasporto di materiali e strumenti delicati e/o ingombranti;
f. in caso di sciopero di mezzi pubblici;
g. particolari condizioni sanitarie in cui l’utilizzo del mezzo pubblico rappresenti una condizione di rischio per la salute del lavoratore"

Aiutaci anche tu ad equiparare le condizioni di lavoro del personale CNR a quello degli altri enti di ricerca e delle università italiane!

0 a signé. Prochain objectif : 500 !
Quand elle atteindra 500 signatures, cette pétition aura plus de chance d'être inscrite comme pétition recommandée !