Diamo tutti una mano a Mauro Cocco che lotta per suo figlio Alberto malato terminale