Vittoria

Fare luce! A Mortara due anni dopo l'incendio...

Questa petizione ha creato un cambiamento con 610 sostenitori!


Raccolta di firme/petizione indirizzata a:

Prefettura di Pavia

Procura della Repubblica di Pavia

A pochi giorni dal secondo anniversario del rogo presso il deposito Eredi Fratelli Bertè altri dubbi nascono su una vicenda che sembra non avere fine, si colora di notizie a nostro parere inquietanti.

Inquietanti, per il legame che intercorre tra la società Eredi Bertè e la ditta che attualmente, la  Eco Delphi, si occupa della gestione dei rifiuti che fino a due anni fa erano conferiti alla stessa Eredi Fratelli Bertè. Ricordiamo che l’incendio è stato dichiarato doloso dall’Autorità Giudiziaria e che per questo, probabilmente, il costo della bonifica non sarà a carico dell’assicurazione che copriva l’attività industriale ma si attuerà con un esborso economico di Regione Lombardia, in pratica di noi tutti.

Un intreccio portato alla luce dai legali dell’Associazione Futuro Sostenibile in Lomellina, che ha reso pubblico un documento che parla di intrecci di quote di società, di partecipazioni e appalti concessi senza alcuna gara. Da questo intreccio nasce il nostro timore, che dietro la gestione dei rifiuti ci sia sempre lo stesso protagonista.

Questo intreccio porta il report degli avvocati di Futuro Sostenibile in Lomellina a considerare il ruolo della società Eco Delphi, arrivata sulla scena dopo l’incendio.In 21 mesi, con proroghe mensili, il Comune di Mortara ha corrisposto a questa società, quasi mezzo milione di euro per lo svolgimento degli incarichi di igiene urbana.

Siamo preoccupati per l’esito della bonifica e per le modalità di esecuzione dei lavori nell’area, considerando che per la sua esecuzione si parla di affidamento dell’incarico alla stessa Eco Delphi.

L’Associazione Futuro Sostenibile in Lomellina, ha affidato ai suoi legali il compito di far luce sulla vicenda.

A questo link il comunicato stampa di Futuro Sostenibile

https://sites.google.com/site/futurosostenibileinlomellinait/home

Questo documento, getta una luce inquietante sulla gestione dei rifiuti a Mortara. Ci sentiamo di affermare che i temi della legalità e della trasparenza, non possano essere trattati in modo così superficiale.

La petizione che ti chiediamo di sottoscrivere, promossa dalle associazioni culturali ed ambientali del territorio, sarà inviata alla Prefettura e alla Procura della Repubblica per manifestare la profonda preoccupazione, che sappiamo anche tua, su ciò che di oscuro sta avvenendo sul territorio in cui viviamo, per ringraziare l’Associazione Futuro Sostenibile in Lomellina e farle sapere che non sarà sola in questa vicenda.

La petizione, in particolare, chiede alle autorità a cui è diretta di attivarsi, affinchè la legalità, intesa come insieme di valori, di etica, di rispetto della legge rimanga sempre un valore fondante di democrazia anche in Lomellina.

Siamo ormai ad un passo dal diventare “la nuova terra dei fuochi” e questo proprio non lo vogliamo!

Vigevano Sostenibile

Tisinat  Vigevano

Slow Food Vigevano

Amici in bici Vigevano

Vigevano Global Local

Comitato no ai fanghi in Lomellina

Ora basta!

                                                                        Mortara/Vigevano 1/9/2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Oggi: Adriano conta su di te

Adriano Arlenghi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Prefetto di Pavia: Fare luce! A Mortara due anni dopo l'incendio...". Unisciti con Adriano ed 609 sostenitori più oggi.