Praticante avvocato alza la testa e battiti per i tuoi diritti! Dignità e retribuzione!

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


L'invito a sostenere la petizione è rivolto non soltanto ai praticanti avvocati quali diretti interessati bensì a tutti coloro ritengono giusto che ogni lavoro sia retribuito! Da troppo tempo si tergiversa sul problema e la materia di fatto non viene disciplinata se non da normative di settore "dalle maglie larghe" che consentono letteralmente di sfruttare il praticante senza riconoscimento alcuno. E così, dopo cinque anni di giurisprudenza, ci si ritrova a dipendere ancora dai genitori per campare durante la pratica, il che è umiliante e frustrante. Molti colleghi rinunciano all'avvocatura proprio perchè non possono permettersi di lavorare gratuitamente. Ergo UNIAMOCI e facciamo sentire la nostra voce per ottenere il cambiamento tanto agognato! Cosicchè anche noi potremo ambire ad una retribuzione, dal primo giorno di pratica, come qualsiasi altro tirocinante al mondo!

PRATICANTE ALZA LA TESTA!

SE NON SAI DIFENDERE I TUOI DIRITTI COME PRETENDI, UN GIORNO, DI POTER DIFENDERE I DIRITTI ALTRUI?



Oggi: Milena conta su di te

Milena Enne ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Praticante avvocato alza la testa e battiti per i tuoi diritti! Dignità e retribuzione!". Unisciti con Milena ed 47 sostenitori più oggi.