Referendum per uscire dall'europa

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Questa petizione é per uscire dall'Euro che ci sta schiacciando e sopprimendo come nazione , torniamo alla lira e all' indipendenza.Basta dittature economiche e sociali.Firmate e creiamo il cambiamento.Non abbiamo bisogno di essere comandati da tutti e 

 l'Unione Europeaè consapevole di aver fallito,  l'Euro è servito a portare fame e disperazione nei popoli europei, consegnando loro un eredità che a mio giudizio, questo è l'inizio di un effetto domino, sarà un recupero lento delle sovranità nazionali, favorite da eventuali spallate che gli Stati dovranno dare a questo governo europeo illegittimo

C'è un grandissimo problema  la nostra Carta costituzionale non prevede un referendum consultivo come quello che si è tenuto in Gran Bretagna, ma solo quello di tipo abrogativo. All'articolo 75, dice  che le materie escluse dalla consultazione popolare di questo tipo c'è quella dei trattati internazionali. E visto che l'ingresso nell'Europa è stato decretato proprio con un accordo tra gli Stati, la legge italiana rende vano ogni appello al voto su un ipotetico "Italexit".Serve un referendum sull'Unione Europea, introdotto con una legge costituzionale, operando nel rispetto degli articoli 71 e 138, violi i principi costituzionali. Questo  referendum non viola l'articolo 11 della Costituzione, che consente la limitazione della sovranità nazionale, visto che lo stesso articolo 50 del Trattato di Lisbona prevede che uno stato membro può recedere dall'Unione. Cosicché il referendum che si è tenuto nel 1989, sulla base di una legge costituzionale, per rafforzare l'Unione, potrebbe essere introdotto oggi, con le stesse modalità, per uscirne. Che poi ciò sia auspicabile, è tutt'altro discorso.

Per questo ho lanciato questa petizione, non per dire se bisogna stare o non stare in Europa, ma bensi affinchè si abbia almeno la possibilità di scegliere, come cittadino libero, nei pieni principi democratici italiani, ciò che ognuno di noi sia giusto, avendo la possibilità di esprimerlo.