GIUSTIZIA PER SILVIO BERLUSCONI GIUSTIZIA PER GLI ITALIANI

GIUSTIZIA PER SILVIO BERLUSCONI GIUSTIZIA PER GLI ITALIANI

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Urania Papatheu ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Italiani

Il 27 novembre 2013 il Senato ha votato la decadenza da senatore della Repubblica di Silvio Berlusconi, condannato per una vicenda giudiziaria senza prove a suo carico. Sette anni dopo, il magistrato relatore di quella sentenza ha ammesso che fu "ingiusta" e "guidata dall'alto" con un plotone di esecuzione". Un giudizio di colpevolezza è stato inventato con un uso distorto e non più imparziale della funzione giudiziaria. 

E' un'ingiustizia che può accadere ovunque ad ogni cittadino italiano, al di là della sua appartenenza politica, del suo credo religioso o del colore delle sua pelle, perché una parte della magistratura non tiene conto dei diritti civili, non ha rispetto per le libertà e agisce con disprezzo della verità, in nome di convincimenti personali o per giustizialismo sociale. 

E' una minaccia per ogni libero cittadino che rischia di subire lo stesso ingiusto trattamento da chi non giudica per fare giustizia ma sentenzia per opportunità, ha scarcerato pericolosi boss che erano detenuti al 41bis e non infligge pene esemplari nemmeno alla microcriminalità, vanificando così l'impegno e il sacrificio delle Forze dell'Ordine.

Per questo è necessario ottenere la separazione dei ruoli tra giudici e pubblici ministeri, nel rispetto dei diritti dei cittadini, con equilibrio ed eguaglianza tra accusa e difesa, in un sistema di garanzie certe per tutti.

Vogliamo che la Corte dei diritti di Giustizia Europea annulli la condanna a Silvio Berlusconi e venga riammesso in Senato con nomina a vita ma soprattutto lottare tutti insieme per una giustizia più giusta. Non importa essere di destra o di sinistra, la riforma della giustizia è una battaglia di civiltà che non ha colori e deve unirci, non dividerci. Perché chiunque di noi rischia di essere la prossima vittima. 

Ti chiediamo di firmare questa petizione per aiutarci a fare una vera riforma della giustizia. Affinché i diritti negati ad alcuni italiani non possano essere mai più calpestati a nessun altro cittadino. 

Firma anche tu per un'Italia di libertà, verità e giustizia!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!