Petición cerrada

RISPETTO PER NAPOLI. Punizione per il cyber-razzismo.

Esta petición ha conseguido 375 firmas


In Italia le idee crescono e maturano su uno sfondo sociale e culturale profondamente razzista. E’ inutile negarlo. Inutile giustificarsi. L’Italia è un paese profondamente razzista. Un paese che, a partire dalle classi dirigenti, lascia spazio al razzismo ed ai suoi peggiori interpreti.
Ma questa storia finirà mai?
Ci sarà mai un organo preposto che abbia il coraggio e la forza di estirpare questo cancro sociale che getta nell'infamia la cultura, il rispetto e le leggi d'onore che dovrebbero regnare sovrane nella società civile?
Dai cori negli stadi alle dichiarazioni di ex esponenti di governo, è un fiorire di insulti continui ed invocazioni allo sterminio da parte del Vesuvio, del colera o da un terremoto.
Il problema è che l’insulto razzista verso i meridionali, ormai endemico nella società italiana a certe latitudini, è diventato insostenibile.

SOSTEGNO PER IL RISPETTO!

grazie 



Hoy: Ana Cristina cuenta con tu ayuda

Ana Cristina Vaya Rodríguez necesita tu ayuda con esta petición «POLIZIA POSTALE ITALIANA: RISPETTO PER NAPOLI. Punizione per il cyber-razzismo.». Únete a Ana Cristina y 374 personas que ya han firmado.