facciamo sparire barbara e basta da youtube

facciamo sparire barbara e basta da youtube

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
LA DAMA NERA & MISTER GIORDAN 2 ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Polizia Postale

ritengo , come tante persone che la pensano come me , che questa donna venga interdetta  , per l' uso che fa di un social come youtube che è una piattaforma di divertimento , da internet . Perche non è possibile lasciarla libera di lanciare maledizioni su chiunque , istigare all' odio e alla violenza , augurare la morte persino a minorenni , diffamare , ecc ecc.

Vi ricordo che  Il vilipendio di cadavere nel diritto penale italiano è il reato previsto dall'art. 410 del Codice penale italiano che punisce chi oltraggia un cadavere o le sue ceneri o commette su di essi atti osceni, brutali o violenti, come la mutilazione e la deturpazione.

  • Augurare la morte altrui: quando scatta il reato di minaccia

, il reato viene in essere solo se dietro l’avvertimento c’è un reale disegno criminoso e quindi la volontà di arrecare un danno ingiusto. Solo in questo caso si potrà parlare di minaccia ex articolo 612 del Codice penale

  • Reato di violazione della privacy e nuova normativa

L'articolo 167 del codice della privacy prevede la pena della reclusione che può variare. Ai sensi di questa disciplina è sottoposto alla pena della reclusione chi compie il reato al fine di trarre per sé o per altri profitto ovvero di arrecare danno all'interessato

  • diffamazione a mezzo stampa 

In linea generale, il reato di diffamazione si configura quando l'offesa nei confronti di un soggetto (che deve essere assente) sia espressa comunicando con due o più persone.

Per tale motivo, la diffamazione a mezzo stampa è ritenuta particolarmente lesiva, poiché tale mezzo di comunicazione permette, per sua natura, di raggiungere un elevato numero di persone ed è intrinsecamente fornito di una propria autorevolezza.

Chiunque, fuori dei casi indicati nell'articolo precedente, comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a milletrentadue euro.

Se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato, la pena e' della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a duemilasessantacinque euro.

 

 

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!