Dov'è la PRIVACY e la SEMPLIFICAZIONE ?? PAROLE VUOTE

Dov'è la PRIVACY e la SEMPLIFICAZIONE ?? PAROLE VUOTE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
chiara carolo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a politici italiani e a

Questa petizione riguarda tutti noi italiani a causa delle decisioni governative che tra poco ci pioveranno sulla testa. Infatti si sta parlando di "incentivare" i pagamenti con moneta elettronica per scongiurare l'evasione fiscale, probabilmente a seguire ci verrà imposto di usare solo quella dismettendo del tutto l'utilizzo del contante.

Circolano ad oggi notizie su "restituzione di punti percentuali di Iva" per chi abbia utilizzato bancomat e carte credito per almeno € 2.500 nel 2019, a mò di lotteria "della befana". Misura incomprensibile e retroattiva, come quasi sempre. Già qui si capisce che razza di Paese poco serio è l'Italia. Sorgono però altri problemi: enormi difficoltà per gli ANZIANI a pagare con bancomat e Carte; poi, voi mandereste al supermercato o in cartoleria vostro figlio minorenne con il vostro bancomat e relativo codice per pagare un etto di prosciutto o un paio di quaderni?  Ancora: è noto che alcuni esercenti IN OGNI CITTA' D'ITALIA non si sono mai dotati dell'apparecchio per ricevere pagamenti non in contanti,  come è noto che a volte quando si va in vacanza il privato cittadino che ci affitta la stanza o l'appartamento esige il pagamento in contanti per sua sicurezza, piuttosto che situazioni in cui manca la linea internet anche momentaneamente per pagare con Carte Elettroniche e quindi ci tocca pagare in contanti e se non li abbiamo appresso correre a prelevare  ad uno sportello Bancomat con perdita di tempo e magari pagamento di commissioni.  Ancora: quanti altri costi vogliamo caricare su piccole aziende/esercenti oltre a fatturazione elettronica/registratore cassa per scontrini elettronici/commercialista ecc... non si ha più tempo di lavorare davvero a causa della ENORME BUROCRAZIA.

Ancora: è altresì noto che in alcune zone di Italia la parole bancomat/scontrino fiscale/ricevuta fiscale/fattura/carta di credito sono sconosciute e suscitano ilarità, come la mettiamo qui??.. e chissà quante altre situazioni del genere potrebbe aggiungere ognuno di noi. In tutte queste situazioni deve rimetterci il cittadino che E' COSTRETTO A PAGARE IN CONTANTI ?  PERCHE' ? Mi sembra una grande DISCRIMINAZIONE, alla faccia che "La Legge è uguale per tutti".

Secondo grande problema: poniamo il fatto che, per ipotesi, tutti gli italiani paghino tutto con moneta elettronica, lo Stato avrà a disposizione una enorme banca dati su CHI/QUANTO/PER  COSA/DOVE SPENDE ogni cittadino italiano. VI PARE CHE QUESTO VADA A TUTELARE LA PRIVACY DI NOI TUTTI ??????   Inoltre, come già velatamente annunciato, ci sarà così modo di creare uno SPESOMETRO ULTRA COMPLESSO in cui ci saranno misurati anche i sorsi d'acqua che ingeriamo ogni giorno.

Tutto ciò è spaventoso, metodi medievali con l'aggravio dell'aiuto tecnologico. Tutto ciò, sotto le parvenze della "lotta all'evasione fiscale" va in realtà a minare ancora più profondamente la poca Libertà e Privacy di cui godiamo in Italia. E quel che è peggio, comunque non permette di recuperare la grande evasione, che sappiamo viaggiare su altri canali. Sarebbe l'ennesimo giro di vite per stritolare i cittadini "normali". Per combattere davvero l'evasione ci sono altre armi ma nessun governo le metterà in pratica perchè "anti-politiche" e contro le corporazioni.

DICIAMO NO A QUESTE PREVISIONI DI LEGGE DISCRIMINATORIE E ANTI-PRIVACY !!!   RIGUARDA ANCHE TE,   NO E POI NO !!!

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!