Diretta a Presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso (Presidente del Senato della Repubblica) ed a(d) 3 altri

MODIFICA DELL'ART. 7 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.

ART. 1 DEL PROGRAMMA DI DEMOCRAZIA ATEA: abrogazione dei Patti Lateranensi e di tutte le leggi ad essi collegate, che procurano allo Stato del Vaticano un profitto sotto forma di contributi, finanziamenti, erogazioni di qualunque tipo, comunque denominati, concessi o erogati da parte dello Stato o di altri Enti Pubblici, previa modifica dell’art.7 della Costituzione.

Se vogliamo riprenderci quella grossa fetta di sovranità ceduta allo stato vaticano dovremo modificare l'attuale art. 7 in questi termini: 

La libertà di religione è garantita a tutti. Nessuna organizzazione religiosa riceverà qualsiasi privilegio dallo Stato, né eserciterà alcun potere politico.

Nessuna persona sarà obbligata a partecipare a qualsiasi atto, celebrazione, rito o pratica religiosa.

Lo Stato ed i suoi organi si asterranno dall'istruzione religiosa o da qualsiasi altra attività religiosa.

Queste bellissime parole, dal significato assai profondo, sono state inserite nella costituzione giapponese  - nel 1946  - all'art. 20.

La differenza tra i due articoli (art. 7 italiano e art. 20 giapponese) fanno la differenza tra uno stato teocratico e uno stato ateo, tra uno stato asservito al potere economico e politico del vaticano e uno stato libero.

 

 

Art. 7 attualmente in vigore: 

Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani.

I loro rapporti sono regolati dai Patti Lateranensi. Le modificazioni dei Patti accettate dalle due parti, non richiedono procedimento di revisione costituzionale.[1]

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Presidente del Senato della Repubblica
    Pietro Grasso (Presidente del Senato della Repubblica)
  • Presidente della Camera dei Deputati
    Laura Boldrini
  • Pietro Grasso
  • Laura Boldrini


Ciro Verrati ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 301 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Ciro conta su di te

Ciro Verrati ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Pietro Grasso, Laura Boldrini: MODIFICA DELL'ART. 7 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA". Unisciti con Ciro ed 300 sostenitori più oggi.