Castrazione chimica per chi commette reati sessuali.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


In Italia, da Gennaio a Luglio 2017 sono stati commessi 2.333 stupri, quasi 11 al giorno. Al contrario di ciò che si pensa, la maggior parte degli stupri sono stati commessi da Italiani. Questi dati diffusi dal Viminale sono solo il 10% degli stupri perché il restante 90% non viene denunciato per vergogna, ma anche perché ad oggi non c’è ancora una pena che faccia desistere certi “mostri” da commettere tale reato. In Italia sta passando un concetto di impunità verso tale reato e in molti ne stanno approfittando. Serve una soluzione che dia un segnale forte, che faccia capire che donne e bambini non si toccano. In molti Stati europei è stata adottata la “castrazione chimica” ormai da decenni, mentre in Italia se ne parla soltanto. Questo mix di farmaci a base di ormoni limita il desiderio sessuale, ciò servirebbe a diminuire drasticamente gli stupri.



Oggi: Vincenzo conta su di te

Vincenzo Siciliano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Pietro Grasso: Castrazione chimica per chi commette reati sessuali.". Unisciti con Vincenzo ed 52 sostenitori più oggi.