Rimborso Tari a carico dei Comuni

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Con riferimento alle pertinenze dell'abitazione, appare corretto computare la quota variabile una sola volta in relazione alla superficie totale dell'utenza domestica, "Qualora il contribuente riscontri un errato computo della parte variabile della tassa sui rifiuti effettuato dal Comune o dal soggetto gestore del servizio può chiedere il rimborso del relativo importo in ordine alle annualità a partire dal 2014, anno in cui la TARI è entrata in vigore". Trattandosi di un errore imputabile alle diverse amministrazioni, dovrebbe essere chi ha sbagliato a correggere l'errore e a rimborsare automaticamente quanto versato in eccedenza, senza impegnare il contribuente a perdite di tempo per ottenere quanto pagato in eccedenza.



Oggi: Massimo conta su di te

Massimo T. ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Pietro Carlo Padoan: Rimborso Tari a carico dei Comuni". Unisciti con Massimo ed 7 sostenitori più oggi.