Rendere meno ingannevole l'etichetta del disinfettante PicSolution

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il disinfettante PicSolution mostra sull'etichetta l'immagine di un ginocchio (o forse di un gomito) disinfettato con un batuffolo bianco, facendo pensare che possa essere usato per la disinfezione delle piccole ferite. In realtà può essere usato solo su pelle integra e quindi, ad esempio, per la preparazione della pelle prima di un'iniezione. Ciò è riportato in piccolo nelle avvertenze sul retro del flacone ed è stato confermato dal servizio clienti della Artsana che commercializza il prodotto in Italia.

Ma non tutti leggono le avvertenze e quindi, basandosi solo sull'etichetta, si rischia di usarlo in modo improprio.

Il suddetto disinfettante, tra l'altro, è inserito dalla PicSolution nella sua valigetta di primo pronto soccorso, dove ovviamente ci si aspetterebbe di trovare qualcosa per disinfettare le ferite (e non certo per fare un'iniezione. Del resto le siringhe non ci sono nella valigetta!).

Alla richiesta di cambiare l'immagine per renderla meno ingannevole, il servizio clienti ha risposto seccamente che l'etichetta è stata approvata dal Ministero della Salute. Dunque il parere di noi consumatori e la nostra salute non contano per la Artsana?

Firma per indurre Artsana ad ascoltare noi consumatori e quindi a cambiare l'etichetta del disinfettante PicSolution, a tutela della nostra salute.



Oggi: Carlo conta su di te

Carlo Cimino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "PicSolution: Rendere meno ingannevole l'etichetta del disinfettante PicSolution". Unisciti con Carlo ed 268 sostenitori più oggi.