Dalla Parte dei Cinghiali

Dalla Parte dei Cinghiali

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!

Roberto Adduci ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a persone e a

Il 13 febbraio viene annunciato dalle testate locali che il prefetto e la provincia di Como hanno deciso per questione di sicurezza pubblica di dare il via a catture ed abbattimenti di cinghiali avvalendosi anche di personale volontario (dotato dei requisiti necessari).

Decisione maturata tuttavia senza che a Como si siano verificati fatti tali per cui sia plausibile emettere un atto "emergenziale": alcuni sporadici casi di animali liberi che hanno la sola colpa di esistere, di avvicinarsi ai centri abitati in cerca di cibo, di commettere l’imperdonabile errore di farsi incontrare nei boschi, nei quali noi transitiamo principalmente nei week end per svago, per sport o per sfuggire alla frenesia della città, ma che per loro rappresentano invece una casa, casa che noi profaniamo e pretendiamo di controllare e dominare, e con lei tutto ciò che la abita.

Video: https://comozero.it/attualita/video-il-cinghiale-sbeffeggia-il-cane-dalla-rete-a-garzola-la-paura-e-reale-ennesima-denuncia/

Decisione quindi presa senza rispettare l'art. 19 della legge 152/1992 in cui è espicitato che la cattura e l'abbattimento del cinghiale é previsto qualora non abbiano funzionato metodi ecologici di convivenza. 

Inoltre la caccia non può essere esercitata in aree protette (nelle ZPS e nelle ZSC) , di cui alla direttiva 92/43/CEE, costituisce la rete ecologica europea Natura 2000. 

Conosciamo come funziona; conosciamo gli interessi in gioco e da quale personalità vengono perseguiti; soprattutto conosciamo quale tipo di pensiero porta a delle soluzioni semplicistiche e prepotenti.

Non ci stiamo, non siamo come voi.


Evento Facebook: https://fb.me/e/4hNpxuRUD

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!