Per l'istituzione di una commissione di inchiesta sui fatti di Bibbiano

0 hanno firmato. Arriviamo a 75.000.


Egregio Presidente della Repubblica Italiana,

Spettabili Autorità Pubbliche e Dirigenti di partito,

Vi scrivo affinché venga istituita immediatamente una commissione d'inchiesta parlamentare sui fatti vergognosi di Bibbiano e affinché venga promossa una normativa più severa in ordine alla scelta degli assistenti sociali e degli enti privati che si occupano di accoglienza di bambini.

Affinché questi fatti incresciosi e vergognosi non si debbano più ripetere e che nulla possa, nel futuro, distruggere la serenità e la vita dei bambini e delle loro famiglie, siano istituite pene molto più severe ed i consulenti psicologici, scelti per la collaborazione con lo Stato, debbano sottoporsi a rigorosi controlli prima dopo e durante la loro attività di consulenza e collaborazione.

 Vi scrivo con la preoccupazione e  l'amore di un padre per il proprio figlio nella speranza che questo mio grido non rimanga inascoltato.