Modifiche all'Ordinanza n​.​4/PC della Regione Friuli Venezia Giulia

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Spett. Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia  dott. Massimiliano Fedriga,

con l'Ordinanza n.4/PC del 21 marzo 2020, contenente "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019", al punto 1 Lei ha disposto ai cittadini del Friuli Venezia Giulia il divieto di svolgere attività motorie all'aperto in luoghi pubblici in forma individuale.

Questa misura risulta più restrittiva rispetto alle disposizioni governative in seguito all'emergenza sanitaria in corso, per le quali resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione.

L’esercizio dell’attività motoria all'aperto risulta molto importante per il mantenimento della salute individuale, delle difese immunitarie e del benessere psicologico, messo a dura prova dalla situazione contingente.

Con questa petizione si chiede la modifica del succitato punto 1 dell'Ordinanza,  per consentire ai cittadini del Friuli Venezia Giulia di svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, come previsto dalle misure adottate dal Governo.