REFERENDUM PER UN GOVERNO M5S-PD

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Noi, elettori del Partito Democratico e del Movimento Cinque Stelle, vi chiediamo di far decidere a noi se gradiremmo o meno vedervi uniti nel Governo del paese.
Potremmo in questo modo incontrarci alle code per i Gazebo e imparare a conoscerci, guardarci negli occhi e stemperare questi mesi di insulti e accuse reciproche. Non sarebbe questo già un grande risultato per il paese, anche se dovesse vincere il NO?
In queste ore si parla invece di un Referendum degli iscritti del PD. I numeri però parlano chiaro e dicono che molti elettori del PD hanno votato Cinque Stelle. Siamo già un popolo solo, diviso forse più tra i militanti delle due parti che non tra le persone. Qualsiasi consultazione chiusa ai solo iscritti non fa fare un passo avanti a nessuno.

Abbiate il coraggio di ridarci la parola. Ora! 
Per il Partito Democratico sarebbe la cosa più giusta, perché è scritto nel suo Statuto che la linea del Partito viene decisa dai suoi elettori e non solo dagli iscritti. Una regola scritta, ma applicata solo in parte con le Primarie. E questo Referendum sarebbe per il PD qualcosa di simile alle Primarie, ma con un semplice quesito: vuoi o non vuoi un Governo Cinque Stelle-PD?

Nessuno vieta che lo si possa fare con Liste di elettori separate, gestite dai reciproci organi del Partito e del Movimento. L'importante è che il Seggio sia unico per entrambi.
Proviamo a guardarci negli occhi e stringerci la mano. Gli uni avranno l'occasione di ascoltare e valutare le ragioni degli altri, e decidere in coscienza. Regalate al paese un momento di civile consapevolezza democratica. 
Vi ringrazieremo.



Oggi: Angelo conta su di te

Angelo Amoroso d'Aragona ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Partito Democratico: REFERENDUM PER UN GOVERNO PD-CINQUESTELLE". Unisciti con Angelo ed 50 sostenitori più oggi.