Militanti del Pd Piemontese: Segretario siamo con te!

Militanti del Pd Piemontese: Segretario siamo con te!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Paolo Furia ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Partito Democratico

Caro Nicola innanzitutto la dovuta solidarietà umana e politica. Hai avuto il coraggio di dire che il Re, anche il nostro Re, è nudo.
Ora però butta il cuore oltre l'ostacolo. C'è una Sinistra da ricostruire e ripensare e la pandemia sanitaria e sociale ne accentuano il bisogno e l'urgenza. Hai ereditato un partito  rottamato, un accumulo di macerie, sconfitto nelle urne, giustamente rinnegato dal suo popolo per i troppi tradimenti  valoriali, isolato da ogni necessaria alleanza politica e sociale. Lo hai riportato al Governo togliendolo dal solipsismo di chi ti ha preceduto e ridandogli la prospettiva di perno di un nuovo fronte  progressista con Leu e il Movimento 5 Stelle.
Forse ti si può rimproverare d’essere stato troppo timido nell'esercitare pienamente il mandato che 1,2 milioni di democratici ti avevano affidato. Significava chiudere definitivamente con la stagione politica pregressa essendo conseguenziale a tutti i livelli anche nella scelta della classe dirigente,  così come avviene in tutti i partiti socialisti europei. Sei ancora in tempo. Torna indietro e vai fino in fondo. Fuori da ogni logica vetero centrista ribadisci che la Sinistra o è emancipazione individuale e sociale, lotta e cambiamento, oppure non é.
E sempre e per sempre dalla stessa parte ci troverai.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!