Stop all’uso dei social per cariche politiche

Stop all’uso dei social per cariche politiche

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Marta Fracassetti ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

I social media sono potenti canali di comunicazione che le istituzioni possono e devono sfruttare per veicolare messaggi istituzionali e coinvolgere i destinatari in processi istituzionali e non. A fronte, però, della massiva diffusione da parte di individui ricoprenti cariche della Repubblica italiana di messaggi inappropriati e indecorosi, contenenti imprecisioni, errori, omissioni, se non addirittura parole offensive, discriminatorie, violente, diffamatorie o che violano i principi e il contenuto della costituzione su cui si fonda lo Stato italiano, chiediamo che il singolo individuo ricoprente una carica politica non ne possa far uso a titolo personale. Chiediamo quindi che per tutti coloro che ricoprono cariche politiche sia fatto obbligo di utilizzare i social media esclusivamente attraverso i canali istituzionali, a nome dell’istituzione, ente o organo che rappresentano o presso il quale pestano servizio, e non a nome proprio.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!