PETIZIONE CHIUSA

Obbligo di scrivere il numero del piano sui citofoni e nei pianerottoli dei condomìni.

Questa petizione aveva 734 sostenitori


La questione posta in essere nasce dalla problematica diffusa di individuare il piano al quale bisogna recarsi nel momento in cui si entra in un edificio non conosciuto o non abitualmente frequentato. Generalmente, il problema si rende esplicito nell’attività del porta pizze che deve effettuare una consegna a domicilio presso un appartamento, e nell’attività della persona comune che va a trovare un amico/conoscente del quale non ricorda il numero di piano dell’abitazione. Si chiede dunque di rendere obbligatoria, all’interno degli edifici condominiali che si sviluppano su più livelli, l’affissione di una targa generica indicante il numero del piano nel pianerottolo corrispondente, nonché la medesima indicazione sui campanelli esterni all’edificio. Nel secondo caso viene dunque affiancato al nome dei condomini il piano corrispondente all’appartamento.
Una tale soluzione semplificherebbe notevolmente l’orientamento all’interno degli edifici e consentirebbe di evitare vane perdite di tempo nell’identificazione dei piani, ad esempio, nel caso in cui si scelga di utilizzare le scale per raggiungere un appartamento, situazione in cui tende frequentemente a verificarsi la cosiddetta “perdita del conto” ovvero l’improvvisa incapacità di far risalire la propria posizione ad uno specifico piano (in quanto spesso non indicato) del palazzo in cui ci si trova.



Oggi: Davide conta su di te

Davide Franceschelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Parlamento Italiano: Obbligo di scrivere il numero del piano sui citofoni e nei pianerottoli dei condomìni.". Unisciti con Davide ed 733 sostenitori più oggi.