L'italia condanna l'attacco turco in Siria e sostiene la formazione di uno stato Curdo

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


La comunità occidentale non può ignorare quanto la Turchia, stato membro Nato, sta facendo in Siria, in violazione del diritto internazionale e dei diritti umani. Nessuno stato sovrano dovrebbe sottostare a ricatti di altri stati che si fingono "alleati". I curdi sono un popolo a cui è stato negato uno stato per troppo tempo.