PETIZIONE CHIUSA

DIFENDIAMO I NOSTRI RANDAGI

Questa petizione aveva 369 sostenitori


CON QUESTA PETIZIONE VORREI SI CREASSE UNA LEGGE PER CUI I NOSTRI AMICI RANDAGI (SPESSO INGIUSTAMENTE ACCALAPPIATI  ) RIMANESSERO IN UN GIRO DI POCHI CHILOMETRI DAL LUOGO DI APPARTENENZA...

SEMPRE PIU SPESSO NOTIAMO CHE I NOSTRI AMICI A QUATTROZAMPE VENGONO SBATTUTI A CENTINAIA DI CHILOMETRI DI DISTANZA  DAL PROPRIO COMUNE DI APPARTENENZA E QUESTO PERCHE GARE DI APPALTO DI CHI DOVREBBE TUTELARLI VENGONO VINTE DA CHI GIOCA AD UN INFAME LOTTA AL RIBASSO CHE CHIARAMENTE POI NON PERMETTE LORO UNA SANA VITA,,,

TRA L ALTRO SPESSO VENGONO ACCALAPPIATI CANI PADRONALI MAGARI SMARRITI E CHE QUINDI NON VENGONO PIU RISCATTATI,,

CI SONO POI I VOLONTARI CHE SI SONO SEMPRE OCCUPATI DEGLI STESSI NEI CANILI DEI COMUNI DI APPARTENENZA CHE NN POSSONO PIU PRENDERSENE CURA 

CI VORREBBE QUINDI UNA SOGLIA MINIMA ED UNA MASSIMA DI QUOTA STABILITA PRO CANE PER I GESTORI DEI CANILI,, SOGLIA AL DI SOTTO LA QUALE NN SI DOVREBBE SCENDERE,, PARLIAMO DI VITE NN DI GARAGE DOVE VENGONO STANZIATE AUTO SEQUESTRATE ,,,,



Oggi: Gianfranco conta su di te

Gianfranco Esposito ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "PARLAMENTO ITALIANO: DIFENDIAMO I NOSTRI RANDAGI". Unisciti con Gianfranco ed 368 sostenitori più oggi.