Autonomia per le province più colpite dal covid-19

Autonomia per le province più colpite dal covid-19

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Alessandro Maggi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Parlamento Italiano e a

Negli utlimi mesi il territorio italiano è stato invaso da un nemico terribile che ha causato una emergenza sanitaria gravissima.  Alcuni comuni hanno visto un numero di contagi elevatissimo, insostenibile per il sistema sanitario che è andato in crisi.

In alcuni casi è andata anche peggio visto che le vittime per covid sono state superiori a quelle della seconda guerra mondiale.

Le morti dirette, tuttavia, sono solo una delle armi che questo nemico terribile ci ha scatenato contro. A breve dovremo fare i contri anche con la crisi economica, che si prospetta di una gravità senza precedenti.

Sarà fondamentale non farsi cogliere impreparati e affrontare questa situazione con ogni mezzo a disposizione, per questo chiediamo che per i territori più colpiti:

  • Piacenza
  • Cremona
  • Lodi
  • Bergamo
  • Brescia

sia concessa una autonomia simile alle province autonome di Trento e Bolzano, in modo da poter trattenere una maggior quota di tasse sul territorio, evitare la burocrazia dello stato centrale e decidere localmente quali sono le misure necessarie al territorio.

In troppe tragedie gli aiuti dello stato centrale si sono dimostrati tardivi e/o inadeguati, non accontentiamo di promesse che verranno puntualmente disattese.

Piccole realtà come Piacenza già ai margini nella propria regione (non solo in senso geografico) potrebbero non riprendersi più dopo aver retto l'onda d'urto.

Anche Bergamo e Brescia, tra le province più industrializzate d'Europa, sono a rischio di scenari catastrofici che coinvolgerebbero l'intero nord Italia, se non l'intero paese.

Lasciateci in condizione di aiutarci da soli.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!