PROTEGGIAMO IL PARCO DI SANTELENA A VENEZIA

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Si chiede all' Amministrazione Comunale di Venezia l'immediata sospensione dei lavori di attrezzatura di due aree cani nell'area del Parco delle Rimembranze di S.Elena, vicino al Collegio Morosini, e che venga indetta un'assemblea pubblica affinchè i cittadini residenti siano regolarmente e adeguatamente informati in merito a questo progetto, e alle motivazioni che hanno portato all'individuazione di questo specifico spazio, cosa non avvenuta prima dell'apertura del cantiere.

In questa sede i cittadini potranno quindi esprimersi su proposte per trovare un luogo alternativo adatto a tale scopo.

Si contesta, infatti, la scelta dell 'area di 50x70 metri tra il campo di basket e tutta la collinetta, la quale sarebbe inglobata completamente e quindi interdetta alla libera fruibilità di tutti.

Si tratta della parte più bella del Parco, che deve essere salvaguardata soprattutto per motivi di ordine e vincolo paesaggistico, nel rispetto di una bellissima area verde storica della nostra Città che risulterebbe irreparabilmente deturpata, nel rispetto di chi vive nel quartiere e di chi lo frequenta.

Si contesta inoltre la mancanza di attenzione per la valenza culturale e per i significati storici del Parco, trattandosi di un parco della Rimembranza, sito tutelato di interesse nazionale.

Si sottolinea il danno ambientale per il manto erboso e la presenza di molti alberi giovani, che il Comune ha piantato in seguito all'ultimo tornado, la cui crescita sarebbe compromessa, e di ordine igienico per i cittadini e per i cani stessi, trattandosi di un terreno troppo assolato e adiacente a campi da gioco, attezzature sportive, e abitazioni soprattutto per le possibili esalazioni.