Ospitiamo senza pregiudizi - We host without prejudice

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


We are a group of hosts who, following the news of an Italian host discriminating some guests on the ground of their sexual orientation, have decided to act, arguing that hospitality has not skin color, religious preferences, socio-cultural or political differences.
With this initiative we want to reiterate that our doors are open to the rainbow of our guests without "if" and without "but".

Another world is possible and we make it happen it here and now.



Link to the news on
"La Repubblica": https://goo.gl/DtvFVC
"PrideOnLine": https://goo.gl/Peha32 
"Il Fatto Quotidiano": https://goo.gl/HvBQ7z
"La Stampa": https://goo.gl/wMQ6W3
"Leggo": https://goo.gl/s82W9t

Siamo un gruppo di host che a seguito della notizia di discriminazione riguardante degli ospiti da parte di un host italiano dovuta al loro orientamento sessuale hanno deciso di agire, ribadendo che l'accoglienza e l'ospitalità non hanno colore di pelle, preferenze religiose, discrimini socioculturali o politici. 

Con questa iniziativa vogliamo ribadire che le nostre porte sono aperte all'arcobaleno dei nostri ospiti senza se e senza ma.

Un altro mondo è possibile e noi lo realizziamo qui ed ora.

Link alla notizia su

"La Repubblica": https://goo.gl/DtvFVC
"PrideOnLine": https://goo.gl/Peha32 
"Il Fatto Quotidiano": https://goo.gl/HvBQ7z
"La Stampa": https://goo.gl/wMQ6W3
"Leggo": https://goo.gl/s82W9t

 



Oggi: Luca conta su di te

Luca Roscio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ospitiamo senza pregiudizi - We host without prejudice". Unisciti con Luca ed 386 sostenitori più oggi.