Rispetta tutte le minoranze e rispetti la Costituzione

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Nel nostro paese, a differenza degl'altri paesi europei, la minoranza naturista intendendo come tale un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente e che porta benefici a tutti anche attraverso il turismo naturista viene discriminata e non rispettata come sancisce la Costituzione.

Alcuni ritengono che il naturismo vada contro all'articolo 726 del c.p. "Atti contrari alla pubblica decenza" ma certamente è solo un pretesto per accanirsi contro questa minoranza perchè "stare  nudi" non può essere un" atto indecente" ma solo uno "stato " non previsto dall'art.726 del c.p.. L'atto del naturista è normalmente quello di camminare o  nuotare e questi "atti" non sono "atti indecenti" da punire con una sanzione da 5000€ a 10000€.

Ritengo che se ci fosse la volontà una circolare del Ministro della giustizia Andrea Orlando da inviare ai Prefetti che faccia chiarezza sia sufficiente.

 

 



Oggi: Fidenzio conta su di te

Fidenzio Laghi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Orlando : Rispetta tutte le minoranze e rispetti la Costituzione". Unisciti con Fidenzio ed 57 sostenitori più oggi.