Fondazione Vassallo: una petizione per la tutela e la salvaguardia delle oloturie

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore promuove una petizione rivolta all’Organizzazione della Nazioni Unite, all'Unione Europea e al Governo Italiano al fine di richiedere, insieme ai governi e ai popoli, la tutela e la salvaguardia dei banchi naturali di Oloturia, una specie marina diffusa in tutti i mari del mondo, con una predilezione per quelli temperati e tropicali.
Echinodermi della classe Holoturoidea e comunemente noti come “cetriolo di mare”, questi strani animali, dei quali si conoscono 377 varietà (di cui 16 in estinzione), sono riconoscibili dal peculiare corpo allungato e si aggirano strisciando sui fondali marini, dove si nutrono delle particelle organiche del fango. Come veri e propri spazzini del mare, hanno un ruolo ecologico rilevante nel riciclo di sostanze nutritive che possono a loro volta alimentare alghe e coralli, costituendo un fattore importantissimo nella pulizia dei fondali marini e nella difesa delle barriere coralline dall’acidificazione degli oceani, preservando i delicati equilibri dell’ecosistema marino e della biodiversità.
Il crescente sfruttamento delle oloturie, protagoniste loro malgrado di un cospicuo giro di affari soprattutto sui mercati orientali con ingenti margini di profitto nell’industria cosmetica e alimentare, ha impoverito i nostri mari e potrebbe provocare ulteriori gravi squilibri alla biodiversità marina e mettere a rischio la nostra sicurezza alimentare, se si considerano le problematiche igienico-sanitarie connesse al prelievo indiscriminato di queste specie da parte dei bracconieri del mare che ne praticano la pesca illegalmente.
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore chiede ai governi e ai popoli di mobilitarsi per fermare questa razzia chiaramente indicativa del depauperamento dei fondali marini attraverso il divieto della pesca di oloturie su tutte le coste ed il sanzionamento del traffico illegale del cetriolo di mare a qualsiasi latitudine. È auspicabile che si intervenga concretamente perché la qualità della vita dei nostri mari e dei nostri oceani è strettamente legata alla vita stessa.



Oggi: Fondazione Angelo Vassallo conta su di te

Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ONU: Fondazione Vassallo: una petizione per la tutela e la salvaguardia delle oloturie". Unisciti con Fondazione Angelo Vassallo ed 995 sostenitori più oggi.