Fermiamo in tempo la follia sovranista dei signori della guerra

Fermiamo in tempo la follia sovranista dei signori della guerra

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
gloria Nasca ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a ONU

Gli interessi di Trump e la sua ansia di potere hanno guidato la sua mano in un'orrida operazione di guerra contro l'Iran che Obama aveva, in qualche modo sconfessato. La morte del generale iraniano sembra il pretesto per aprire un conflitto che ribadisca quanto l'America guerrafondaia di Trump sia forte e potente. Dal canto suo l'Iran, forte dei suoi armamenti  e della sua teocrazia inattaccabile, sembra promettere ritorsioni a tutti quei paesi che ospitano basi americane. Noi non possiamo tollerare che tutte le nazioni scivolino di nuovo nel torrido abisso di una nuova guerra mondiale. Ci appelliamo quindi all'articolo 11 della nostra costituzione che è un proclama di pace e un divieto di guerra, perché è stato stilato dai nostri padri costituenti che agli albori della democrazia repubblicana si riunirono pacificamente per dare alla luce la nostra costituzione. Viviamo un epoca fragile, gli equilibri internazionali sono sempre sul punto di spezzarsi in una società liquida che come un'onda di marea intacca al suo passaggio tutti i valori che abbiamo ereditato dopo la seconda guerra mondiale. Democrazia, pace, serenità, lavoro sono a repentaglio. Firmiamo subito. Anche se sembra inutile. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!