"No" a un primario obiettore di coscienza al San Camillo di Roma

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Luciana Di Laudadio
4 years ago
Non voglio tornare all'aborto clandestino. Vogliamo decidere senza che qualcuno lo impedisca!!

Thanks for adding your voice.

Donatella McManus
4 years ago
Chi ha responsabilità dirigenziali non può avere riserve di carattere personale rispetto alla legge.

Thanks for adding your voice.

Alessandra Spinelli
4 years ago
Sanità pubblica e laica

Thanks for adding your voice.

Duccio Fulci
4 years ago
Firmo per ribadire che il primario di un ospedale pubblico è tenuto a rispettare le leggi in vigore nello stato in cui svolge la sua attività professionale. Grazie infinite per avermi coinvolto.

Thanks for adding your voice.

ANTONELLO ZORODDU
4 years ago
Vorrei sapere se ha fatto il militare...!!!??? Se si ....!!!???? Era quindi pronto ad uccidere...!!!! alla faccia della Sua coscienza !!!!!!!!!

Thanks for adding your voice.

maria grazia fumera
4 years ago
l'Inquisizione è finita da tanto tempo..
È ora di dire basta!

Thanks for adding your voice.

Remigio Jadoul
4 years ago
Libero di obiettare si. Di boicottare una legge dello Stato NO!

Thanks for adding your voice.

Pompeo Andolfi
4 years ago
il rispetto della legge 194 significa soprattutto e principalmente rispetto per la Donna.

Thanks for adding your voice.

claudia chelli
4 years ago
NO !

Thanks for adding your voice.

Manuela Troiani
4 years ago
E' importante difendere la legge 194/78, non solo per le donne, ma per tutta la società