PETIZIONE CHIUSA

Non più alto del Colle

Questa petizione aveva 739 sostenitori


 Noi cittadini italiani, firmatari della presente petizione, chiediamo alle istituzioni un esempio eloquente e un segnale inequivocabile dell’effettiva volontà di arrestare il declino del nostro Paese. Per questo chiediamo che venga al più presto approvata una legge che stabilisca quanto segue:

Il trattamento economico annuo onnicomprensivo di chiunque riceva, a carico delle finanze pubbliche, emolumenti o retribuzioni non deve superare il reddito tassabile del Presidente della Repubblica.

Tale regola deve applicarsi a chiunque riceva compensi sia per rapporti di lavoro dipendente sia per contratti di lavoro autonomo, dalle seguenti fonti:

• Pubbliche amministrazioni statali o delle autonomie locali, senza eccezione alcuna. Vengono perciò compresi, a titolo di esempio, anche i magistrati ordinari, amministrativi e contabili, gli avvocati e procuratori dello Stato, il personale militare e delle forze della polizia di Stato, il personale della carriera diplomatica e della carriera prefettizia. • Autorità di regolazione e di garanzia, Istituti ed Enti pubblici (quali, ad esempio, CNEL, INPS, CNR e così via). • Società partecipate dallo Stato o dagli Enti locali, quotate e non, qualsiasi sia la quota di capitale di origine pubblica.

 A questo fine devono essere calcolate in modo cumulativo tutte le somme comunque erogate, ad esempio anche a titolo di indennità, all'interessato a carico del medesimo o di più organismi, anche nel caso di pluralità di incarichi conferiti da uno stesso organismo nel corso dell'anno.

 I risparmi di spesa così ottenuti vanno utilizzati in modo vincolante per la riduzione della pressione fiscale su lavoro e imprese.

 



Oggi: Stefano conta su di te

Stefano Scolari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Non più alto del Colle". Unisciti con Stefano ed 738 sostenitori più oggi.