Dimissioni del sindaco di Offida

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Durante l'evento del 'bove finto', giornata di festa clou del Carnevale storico di Offida, il primo cittadino del paese si è reso protagonista di un alterco dove testimoni oculari e testate giornalistiche locali raccontano di un pugno dato dal sindaco a una ragazza. Questo è un fatto gravissimo. Il Dott. Lucciarini, oltre a ricoprire la carica suddetta è anche Presidente dell'Unione dei Comuni della Vallata del Tronto e vice segretario regionale del PD Marche. Chi rappresenta i cittadini deve essere una persona limpida con un forte senso civico e morale. Per questi motivi chiediamo che si dimetta dalle cariche assunte.

Lucciarini ha chiesto scusa pubblicamente e privatamente, per dovere di cronaca.

Chiediamo le dimissioni perché un episodio del genere va condannato senza sé e senza ma.

 

 



Oggi: Marco conta su di te

Marco Temperini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "No alla violenza: Dimissioni del Sindaco di Offida coinvolto in una rissa con vittima femminile". Unisciti con Marco ed 33 sostenitori più oggi.