PETIZIONE CHIUSA

Basta con i morti al cocoricò!! Il "cocco" deve chiudere per sempre!!

Questa petizione aveva 9 sostenitori


Sono anni ed anni che sentiamo, specialmente in periodo estivo, di giovani ricoverati in coma in seguito a serate passate al Cocoricò, e se parlo di coma è per non parlare di quelli che ci lasciano le penne. Capisco che sia un'attività commerciale e che molto spesso la droga venga venduta al di fuori della discoteca, ma mi sono soffermato su moltissimi articoli nei quali in alcuni si parlava che fossero dei PR del cocoricò stesso a recapitarla ai giovani, e questo non va tollerato secondo il mio parere. I 4 mesi di chiusura, sanzione derivata in seguito alla morte di quel 16enne di Città di Castello nell'estate del 2015, sono troppo pochi. Bisognerebbe infliggere sanzioni, sia pecuniarie che amministrative, più pesanti che facciano in modo che il locale diventi un posto di divertimento però al sicuro, se no ahimè per tutti gli amanti del cocoricò, io sono dell'opinione che si debba revocare la licenza, perchè come me sono sicuro che ci sono moltissime altre persone stufe di sentire al telegiornale sempre parlare di questo locale che manda in coma o direttamente al cimitero sempre più giovani ogni anno



Oggi: L'Italia che riparte conta su di te

L'Italia che riparte ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "no alla droga: Basta con i morti al cocoricò!! Il "cocco" deve chiudere per sempre!!". Unisciti con L'Italia che riparte ed 8 sostenitori più oggi.