Petition Closed
Petitioning Ministro dell'Interno Angelino Alfano and 2 others

NO alla divisione della Curva Nord e della Curva Sud dello Stadio Olimpico di Roma

11,785
Supporters

Le Curve sono l'emblema e il simbolo del tifo. Senza di esse il calcio sarebbe spento e assomiglierebbe più ad uno spettacolo da teatro (obiettivo di chi costruisce queste barriere). Grazie agli ultras che le vivono le Curve animano il calcio, con i cori, le bandiere, gli striscioni e i fumogeni. Sono sempre state un luogo di aggregazione tra persone ( ormai l' unico luogo per i giovani d' oggi ) che hanno degli stessi ideali, la stessa mentalità e condividono l'amore per la propria squadra di calcio. Un luogo dove ci si sente tutti fratelli e dove si formano nuove amicizie. Le Curve dell' Olimpico di Roma sono state per più di mezzo secolo la casa degli ultras e dei tifosi romanisti e laziali. Ora la Nostra casa è stata divisa, distruggendo amicizie e l' unione che ci legava anche a persone sconosciute, inventando fantomatici motivi, in primis per la sicurezza. Ma chi la vive ogni fine settimana sa benissimo che questa é solo una scusa per dividere ed isolare il cosiddetto "zoccolo duro" della tifoseria, spesso scomodo a chi ci governa e al calcio moderno. Non ne possiamo piú della vostra repressione verso la parte piú calda e appassionata del tifo. NO ALLA DIVISIONE DELLE CURVE

ENGLISH VERSION

The Curve are the symbol of the supporters. Without them, football would be off and would be like a theatre show ( the objective of those build the barriers). Thanks to ultras which live this place, Curve motivate football, with chants, flags, banners and smokes. They have always been a meeting place between people (the only place for the Italians young) which have the same ideals, the same mentality and share the love to the own football team. It' s a place where we're all brothers and where born new friendships. The Curve of the Olympic stadium of Rome have been for more than 50 years the house of AS Roma and SS Lazio fans. Now Our home will be divided, and friendships and union that binds us also to unknown people, will be destroyed. They have invented imaginary reasons for the division, like for security, but who live this side every weekend knows very well that this is only an excuse to separate the hard part of the fans, often inconvenient for those who govern us and for the modern football. We can not suffer anymore your repression against the most passionate part of the fans. NO TO THE DIVISION OF THE CURVA NORD AND CURVA SUD OF THE OLYMPIC STADIUM OF ROME.

 

This petition was delivered to:
  • Ministro dell'Interno
    Angelino Alfano
  • Prefetto di Roma
    Franco Gabrielli
  • A.S. Roma e S.S. Lazio


    R P started this petition with a single signature, and now has 11,785 supporters. Start a petition today to change something you care about.




    Today: Lorenzo is counting on you

    Lorenzo Contucci needs your help with “NO alla divisione della Curva Nord e della Curva Sud dello Stadio Olimpico di Roma”. Join Lorenzo and 11,784 supporters today.