Diretta a Presidente Regione Lombardia Roberto Maroni ed a(d) 5 altri

NO alla chiusura del punto nascite di Piario

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.

L'ospedale Locatelli di Piario tutela la salute dei cittadini di un vasto territorio, orograficamente difficile composto da oltre 30 comuni e circa 50000 abitanti.

Regione Lombardia, a seguito di parere tecnico dell'apposita commissione ministeriale, ha comunicato che il punto nascite presso l'ospedale di Piario dovrà essere chiuso nonostante abbia il potere di decisione definitiva in merito.

Con questa petizione intendiamo unire le forze di tutti i territori interessati al fine di sensibilizzare la Regione Lombardia ed il Ministero della Salute affinché concedano la deroga a questa chiusura, considerando i pesanti problemi di viabilità dovuti alle difficili condizioni orografiche del territorio ed alla riconosciuta qualità del reparto dimostrata negli anni di attività.

Non è possibile pensare di tutelare la salute delle mamme e dei neonati rischiando seriamente di amentare il numero di parti in automobile!

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Presidente Regione Lombardia
    Roberto Maroni
  • Regione Lombardia
    Regione Lombardia
  • Governatore Regione Lombardia
    Roberto Maroni
  • Ministero della salute
    Ministero della salute
  • Ministro della Salute
    Beatrice Lorenzin
  • Assessore al Welfare Regione Lombardia
    Giulio Gallera


Amministrazione comunale di Piario ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 881 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Amministrazione comunale conta su di te

Amministrazione comunale di Piario ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "NO alla chiusura del punto nascite di #Piario". Unisciti con Amministrazione comunale ed 880 sostenitori più oggi.