Petition Closed

NO all'istituzionalizzazione della DISCRIMINAZIONE: la Regione Veneto dimostri di essere capace di accoglienza e valorizzazione delle differenze.

Voglio vivere in un Veneto di cui essere profondamente orgogliosa/o perché capace di accoglienza e valorizzazione di tutte le differenze di cui è composta la società; una Regione in cui ciascuna famiglia, con le proprie peculiarità, sia festeggiata senza discriminazioni: l'amore, il rispetto, il reciproco sostegno sono valori universali, non certo appannaggio solo di talune forme di affettività.

Perciò chiedo ai Consiglieri della Regione Veneto:

  • di non appoggiare una mozione che ricondurrebbe all’oscurantismo dei diritti civili, e che si oppone anacronisticamente all’evoluzione sociale, ad una visione comunitaria inclusiva, nonché alle direttive nazionali ed internazionali in materia;
  • di prendere atto di quali siano le effettive peculiarità, l’evoluzione, la varietà e le differenze già esistenti nella società in cui viviamo;
  • di dare finalmente corpo e veridicità alla mozione contro l’omotransfobia approvata unanimemente dalla Regione Veneto nel febbraio del 2012, ma che ancora da allora attende di essere concretizzata.

 

Non vi siano altri fini se non di contrastare con forza gli atteggiamenti e i comportamenti di natura omofobica e transfobica, condannando fermamente anche le prese di posizione di chi gioca sulla pelle dei cittadini per ragioni puramente ideologiche, con la vergognosa responsabilità di istigare all’odio e alla discriminazione.

 

COORDINAMENTO LGBT VENETO

AGEDO Triveneto
Antéros LGBTI Padova
Arcigay Pianeta Urano Verona
Arcigay Politropia Rovigo
Arcilesbica L’Araba Fenice Verona
Arcilesbica Il Riparo Padova
Arcilesbica Queerquilia Treviso
Associazione 15 GIUGNO Arcigay Vicenza
Associazione DELOS Vicenza
Associazione Lieviti
Centro Milk Verona
Circolo Pink GLBTE Verona
Circolo Tondelli LGBTI Bassano
Circolo UAAR Verona
Famiglie Arcobaleno
LGBTE Veneto Orientale
Rete Genitori Rainbow
Romeo In Love
Shake LGBTE Conegliano
Tralaltro Arcigay Padova

This petition was delivered to:
  • Presidente Regione Veneto
    Luca Zaia
  • luca zaia
  • i Consiglieri della Regione Veneto
  • Arianna Lazzarini


Coordinamento LGBT Veneto started this petition with a single signature, and now has 594 supporters. Start a petition today to change something you care about.