NO all'inquinamento della mobilità su ruote- Progetto Solarmoving

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


L’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha reso noto che l’inquinamento atmosferico provoca nel mondo oltre 7 milioni di morti all’anno, ora più del fumo. Un celebre studio della “University of Minnesota” afferma che sostituire le automobili a benzina con veicoli elettrici alimentati da energie rinnovabili farebbe crollare del 70% le morti legate all’inquinamento atmosferico.

In buona parte dell’Europa molti governi hanno condotto interventi a sostegno delle energie rinnovabili producendo un vertiginoso aumento delle vendite di auto elettriche e riducendo drasticamente l’inquinamento atmosferico. In Italia la situazione non è cambiata.

 Il Cei-Cives (Commissione Italiana Veicoli Elettrici Stradali) afferma che istituendo una filiera normativa e industriale in grado di garantire la circolazione in Italia di almeno 300mila auto ad emissioni zero costituirebbe una svolta epocale. I motivi che ci farebbero risparmiare oltre 1,5 miliardi di euro nei dieci anni di vita dei veicoli elettrici sono:

•    un’inferiore esborso economico dovuto all'importazione di petrolio e gas.

•    Il calo delle spese sanitarie legate all'inquinamento dell’aria causato dalla mobilita tradizionale.

•    il valore monetario dello stop alle emissioni di CO2 (oggetto di un trading internazionale).

Ognuno di noi può fare qualcosa. Scegliere un auto elettrica anziché una a combustione interna è già un passo nella giusta direzione. Sono essenziali però, incentivi mirati a facilitare l’acquisto di auto ad emissioni ZERO, al potenziamento della rete di ricarica elettrica sul territorio nazionale ed inoltre è fondamentale che l’Italia definisca una scadenza affinché si chiuda la vendita di auto a benzina e diesel;  come hanno fatto Francia, Svezia, Norvegia, Germania, Regno Unito persino la Cina e l’India.

E’ tempo di agire!

·  IL NOSTRO PROGETTO

Il nostro paese, il paese del SOLE, è ora che ponga al centro del proprio futuro questa forma di energia gratuita ed inesauribile. L’energia proveniente dal sole è in grado di cambiare le sorti della mobilità in Italia e nel mondo, ed il nostro paese può fare la differenza in questo settore.

L’auto elettrica ed il fotovoltaico sono due tecnologie ormai mature e ben consolidate, che abbinate, rendono i trasporti sicuri per la salute e per l’ambiente. Il nostro obbiettivo, per dimostrarlo, è di dare il via al primo giro del mondo a bordo di un auto elettrica alimentata da energia solare! Un grande viaggio al fine di sensibilizzare le persone sul tema dell’inquinamento e porre in evidenza i vantaggi e l’accessibilità della mobilità elettrica.

Per saperne di più: solarmoving.it

Seguici su Facebook

Sii parte del cambiamento, aiutaci a dare l’attenzione che il tema merita, sostieni il nostro progetto!

Firma la petizione, accendi il cambiamento.

Grazie!