STOP erosione costiera: salviamo le spiagge di Tarquinia!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


L’erosione sta rubando le nostre coste, base del turismo balneare della zona, sta distruggendo la spiaggia delle Saline con la Foce di Ponente e quella di Levante, mettendo anche a rischio la riserva naturale, sta facendo scomparire i resti di Porto Clementino, il bene storico piú iconico e rappresentativo del nostro litorale.

Giá nel 2007 la Regione Lazio aveva pensato ad interventi poi rimasti su carta; nel periodo 2014-2016 la Regione tornava sul problema, poi derubricandolo e dunque tramutandolo in un nulla di fatto.

Ció che oggi chiediamo alla Regione Lazio, ed in particolare all'Area Difesa del Suolo e Bonifiche, all'ARDIS ed all'Osservatorio Regionale Litorali é di occuparsi del problema dell'erosione costiera, predisponendo interventi sulla scia di quelli giá pensati nel 2014, e di intervenire in tempi congrui, prima che sia davvero troppo tardi.

 Per conoscere nel dettaglio le informazioni sull'evoluzione della trattazione del fenomeno clicca qui!



Oggi: Tarquinia Nel Cuore conta su di te

Tarquinia Nel Cuore ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Nicola Zingaretti: STOP erosione costiera: salviamo le spiagge di Tarquinia!". Unisciti con Tarquinia Nel Cuore ed 554 sostenitori più oggi.