NUOVA PONTE DI NONA DICE "NO" ALL'IMPIANTO DI RICICLO DI BIOMASSE DI VIA PRENESTINA 1280

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.

CdQ PonteDiNona
CdQ PonteDiNona ha firmato questa petizione

DICIAMO "NO" ALL'IMPIANTO PER IL RICICLO DI BIOMASSE DI VIA PRENESTINA 1280".

Il tema è serio: ostacolare in ogni modo il nuovo impianto di compostaggio e riciclo di biomasse previsto in via prenestina 1280 (Roma). Il perché è presto detto: siamo stanchi di ospitare, proprio come un contenitore, tutti i rifiuti di Roma, stanchi di respirare cattivi odori, stanchi di non essere considerati e compresi quando diciamo che il luogo è inidoneo. Un impianto per il trattamento di circa 70.000 tonnellate di rifiuti organici l'anno non è uno scherzo e Non deve essere realizzato in un’area dove risiedono migliaia di cittadini e poi è inopportuno per tantissime ragioni: Non sarebbe l'unico nel territorio; accoglierebbe materiali e montagne di rifiuti di tipo umido che costituirebbero un rischio per la salute, con la proliferazione di batteri e nel contempo roditori e insetti con i rischi dell'insorgere di malattie infettive.

Ancora la localizzazione è totalmente inadeguata: agro romano, vicino al centro abitato ed un Istituto Tecnico Agrario. Inoltre perché in un zona archeologica protetta...

L'impianto con 4.000 passaggi di mezzi pesanti annui (21 al giorno), certamente produrrà traffico, intasamenti e inquinamento atmosferico. Siamo certi che via Prenestina e via Collatina siano delle strade non idonee a ospitare ulteriori passaggi.
In vista della conferenza dei servizi che si terrà a breve vogliamo coinvolgere un gran numero di cittadini. Non è possibile che in pochi chilometri nel VI e nel V municipio si concentrino tutte queste attività nocive alla salute.
Abbiamo ritenuto doveroso agire anche in questo modo e aspettiamo un ampio sostegno.
Comitato di Quartiere Nuova Ponte di Nona - Il Quartiere dei Parchi