Il Vaticano sfrutta le nostre aree protette per fare business

Il Vaticano sfrutta le nostre aree protette per fare business

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Andrea Castiglione ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Nicola Zingaretti (Presidente Regione Lazio) e a

Il Vaticano punta a una lottizzazione da 180mila m³ nella riserva naturale: ora basta il silenzio-assenso della Regione!!!!!

Da oltre 30 anni il Vaticano cerca di costruire "strutture socio-sanitarie e ricettive" (probabilmente alberghi e case di riposo) nella Tenuta di Acquafredda, di cui possiede 60 ettari sui complessivi 140. Dopo vari tentativi, adesso la strada pare spianata grazie a una misura approvata dalla Pisana.

Ma com’è possibile deliberare la “valorizzazione di terreni” all’interno di un’area dichiarata “riserva naturale” per legge?... ma il Vaticano può questo ed altro!!!

Per saperne di più:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/10/06/roma-vaticano-punta-a-una-lottizzazione-da-180mila-m%C2%B3-nella-riserva-naturale-ora-basta-il-silenzio-assenso-della-regione/4661362/

http://www.newtuscia.it/2018/10/08/lattacco-ai-parchi-riparte-dal-lazio/

Un’ampia opera di edificazione all’interno della Riserva naturale della Tenuta di Acquafredda, splendido polmone verde nel cuore di Roma da decenni nelle mire dei costruttori. E chi l'ha spuntata se non il nostro beneamato grande fratello, il Vaticano, da epoca remota "attento" utilizzatore dei nostri soldi... ? visto che tanto l'IMU non lo paga...E ora, grazie a un provvedimento recentemente approvato dal Consiglio regionale del Lazio (Zingaretti), basterà il cosiddetto “silenzio-assenso” per dare il via libera al piano di assetto del parco messo in piedi da RomaNatura, l’ente della Regione Lazio che gestisce le grandi riserve naturali della città, che guardacaso faciliterà questa enorme lottizzazione...

Non mi dilungo, basta leggere gli articoli di giornale per rendersi conto di come ci stiano, per l’ennesima volta, beffando e sfilando un pezzo di polmone della nostra bella città…

Invierò la richiesta a Zingaretti, che si professa tanto “nuovo”, al sindaco di Roma ed al TAR se necessario.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!