"carissimo" PET

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


In tempi di crisi economica, il mantenimento di un animale domestico crea non pochi problemi alle famiglie italiane, in particolar modo in caso di malattia e/o incidente del pet. Le conseguenze sono ovvie e, a volte tragiche. I prezzi dei veterinari/medicinali veterinari sono proibitivi per la maggioranza delle persone. I medicinali veterinari, in particolare , se pur contenenti gli stessi principi attivi di quelli umani, solo perché viene aggiunto a loro un colorante/insaporitore che aggrada al pet aumentano il loro costo di 10/15 volte. Riteniamo offensivo che le multinazionali farmaceutiche "facciano cassa" sul nostro sentimento. Ci auguriamo nasca presto una "mutua per gli animali".