Nessun cittadino deve pagare i debiti che non gli competono

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Bollette più care per colpa di chi non paga: è giusto?
Con la delibera n. 50/2018, l’Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ha comunicato l‘ennesimo obbligo per gli italiani: le morosità degli evasori verso le aziende di distribuzione dell’energia elettrica dovranno essere sanate dai clienti onesti che hanno sempre pagato.
Si tratterà di un addebito di pochi centesimi su ogni bolletta per gli ‘oneri di sistema’, ma il punto è che un cittadino onesto in questo paese non solo non viene tutelato, ma viene sobbarcato di debiti non suoi.
L’Italia è un Paese democratico e libero come la costituzione vuol far sembrare?
Sembra invece che il popolo onesto debba pagare gli sbagli derivanti dalla classe dirigente, dall’incompetenza nella gestione delle aziende e dal malcostume generale.
Chiediamo che nessun cittadino debba pagare i debiti che non gli competono.

https://www.movimentogenteonesta.org



Oggi: MOVIMENTO GENTE ONESTA conta su di te

MOVIMENTO GENTE ONESTA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Nessun cittadino deve pagare i debiti che non gli competono". Unisciti con MOVIMENTO GENTE ONESTA ed 1.862 sostenitori più oggi.