I nostri morti non si spalmano - Musumeci dimettiti!

I nostri morti non si spalmano - Musumeci dimettiti!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Antudo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Nello Musumeci (Presidente Regione Sicilia) e a

«I morti spalmiamoli un poco», «li abbasso a 258!», «eh… perché mi ha chiesto Ruggero di fare una modifica… meno 20 su Palermo». Queste sono solo alcune delle frasi che emergono dalle intercettazioni telefoniche tra l’assessore alla Sanità Ruggero Razza e appartenenti al Dipartimento per le attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico.

Si trovano ora agli arresti domiciliari Maria Letizia Di Liberti, dirigente generale del Dipartimento citato sopra, Salvatore Cusimano funzionario del Dipartimento ed Emilio Madonia, dipendente di una ditta che si occupa dei flussi informatici dell’assessorato. Ruggero Razza – inserito fra gli indagati – ha presentato le sue dimissioni, accettate dal Presidente Musumeci che ha assunto su di sé la gestione dell'assessorato.

Le accuse sono di falso materiale e ideologico commesso da pubblico ufficiale in atto pubblico. Avrebbero falsificato i dati sul Coronavirus in Sicilia tra novembre e marzo: numero di morti, di tamponi e positivi, con l’obiettivo di scongiurare la zona rossa nell’isola. I dati falsati, infatti, venivano poi trasmessi al Ministero della Sanità per le valutazioni sulle restrizioni da adottare in Sicilia.

È ancora tutto da accertare, ma se fosse vero vorrebbe dire che in piena emergenza funzionari, dirigenti e assessore giocavano con i morti come fossero semplici numeri che si «spalmano» e si abbassano o si alzano all’occorrenza.

In ogni caso, è una vergogna che chi dovrebbe occuparsi della nostra salute, finisca sotto i riflettori della magistratura. E il rischio che si corre in questi casi è altissimo: la nostra sanità potrebbe finire commissariata dallo Stato italiano.

Razza si è dimesso, ma non basta! Esiste una sola via per Musumeci e la sua giunta:
Tutti a casa! DIMISSIONI.
Avete giocato abbastanza con la salute dei siciliani.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!