Aeroporto di Trapani-Birgi, azzerati i passeggeri: Il CDA deve essere sostituito

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


In appena dieci mesi il nuovo CDA di Airgest, società della Regione Siciliana che gestisce l'aeroporto Trapani Birgi, ha azzerato un flusso di 1 milione e 800 mila passeggeri l'anno.

Il risultato eccezionale era stato raggiunto grazie al contratto di co-marketing con la compagnia low cost Ryanair. Il contratto triennale con un esborso di appena 3 euro a passeggero (ampiamente ripagati dagli stessi turisti con le tasse di soggiorno) aveva fatto nascere centinaia di piccole imprese e migliaia di posti di lavoro, questo nella provincia culturalmente molto ricca ma economicamente la più povera della Sicilia.

Nonostante la dotazione di 14 milioni di euro della Regione l'aeroporto non riesce ad intercettare nuove tratte e passeggeri.

Per Birgi sono state già raccolte 16.000 firme, purtroppo non sono bastate ad ottenere un risultato concreto, aiutateci a raggiungerlo, per farlo è necessario azzerare l'attuale CDA e nominare persone competenti alla guida dell'aeroporto.  



Oggi: Cittadini per birgi conta su di te

Cittadini per birgi ed il turismo trapanese ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Nello Musumeci: Aeroporto di Trapani-Birgi, azzerati i passeggeri: Il CDA deve essere sostituito". Unisciti con Cittadini per birgi ed 226 sostenitori più oggi.