Raccolta firme per chiedere il rientro immediato in servizio della professoressa Dell’Aria

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


La libertà di insegnamento è garantita dalla Costituzione italiana. Non si può sospendere una docente che si impegna nel formare coscienze critiche. E’ dovere della scuola insegnare a ragionare, ad abituarsi al pensiero critico, a lottare contro ogni forma di servilismo, di prevaricazione, di pensiero unico.