Raccolta firma a sostegno dei docenti L107 e delle famiglie

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Raccolta firma per sensibilizzare l'opinione pubblica e finalizzata a mettere in evidenza i disagi che da quasi due anni vivono:

1) i docenti che hanno aderito alla L.107/2015 e che, specie per quelli della fase C,si sentono ogni giorno e sempre più:

  • traditi dall'assenza di trasparenza, dalla fase preparatoria (clima di paura per mancata adesione)  e dalla fase di attuazione della Legge ( algoritmo assurdo e celato ai comuni mortali, assegnazione di posti a neo immessi in ruolo e pochissimi trasferimenti interprovinciali  (prendendo in considerazione solo quelli veri cioè dai 300 ai 1300 km);
  • vittime di disparità di trattamento rispetto ad altri colleghi e di accordi o decisioni straordinarie che hanno favorito   gli idonei di concorso e soprattutto le immissioni in ruolo che solitamente avvengono dopo i trasferimenti;
  • costretti a sostenere spese non indifferenti per il proprio mantenimento che si vanno ad aggiungere a quelle già sostenute nel paese di origine (bollette, mutui, ecc) e a quelle necessarie per poter raggiungere saltuariamente i propri cari;
  • costretti a sopportare la lontananza dai propri cari e dalle proprie abitudini;

 2) i genitori, i nonni, i familiari dei docenti, gli amici, i conoscenti, i commercianti, i ristoratori e tutti coloro che:

  • assistono impotenti all'abbandono della propria terra degli insegnanti e, nei casi migliori, delle loro famiglie;
  • vedono ridotti i propri introiti a causa dell'esodo in corso;
  • non possono essere d'aiuto nel momento del bisogno e non possono essere aiutati in maniera  efficace per la troppa distanza.

La raccolta è finalizzata a sensibilizzare il Ministero dell'Istruzione in modo da restituire dignità a docenti - a pubblici ufficiali - che avevano, in maggior parte, vinto concorsi Regionali e che si sono trovati ad aderire ad una Legge che, a detta di tutti gli operatori del settore e non, non può essere proprio chiamata "Buona Scuola".



Oggi: Massimiliano conta su di te

Massimiliano Nunnari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Miur: Raccolta firma a sostegno dei docenti L107 e delle famiglie". Unisciti con Massimiliano ed 1.317 sostenitori più oggi.