Chiediamo le dimissioni del pres. gen. Vito Bardi e dell'ass. dott Rocco Leone- Basilicata

Chiediamo le dimissioni del pres. gen. Vito Bardi e dell'ass. dott Rocco Leone- Basilicata

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Osvaldo Manni ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ministro Roberto Speranza e a

La Basilicata, regione piccola e raccolta, aveva tutte le opportunità per non farsi trovare impreparata dai contagi del COVID-19

Invece l'incapacità, la scelleratezza, l'inadeguatezza delle decisioni e delle scelte del Presidente della Regione generale Vito Bardi e del suo Assessore alla Sanità dott. Rocco Leone, hanno portato alla morte cittadini che imploravano da settimane di avere un controllo sanitario, che gli fosse praticato il tampone per verificare la positività al virus; avevano febbre, tosse, influenze e sono stati derisi da tutti gli addetti sanitari alla quale si sono rivolti.

Serve un’azione legale della magistratura perché si tratta di omicidio colposo.

Bardi e Leone devono dimettersi perché non sono in grado di gestire questa eterea e virtuale task-force dell’emergenza Covid-19. 

Le morti di questi cittadini portano sul tavolo degli imputati non solo il virus ma la cattiva gestione sanitaria che, con scelte razionali, abbandona le persone senza intervenire o intervenendo quando oramai non c'è più nulla da fare

I morti non possono più parlare ma noi sì.

Per favore togliamo questa gente che non ha a cuore la vita dei cittadini della Basilicata.

Riposate in pace.

Noi lotteremo per spazzare via questa gente incapace dai nostri ospedali.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!